Se mi lasci ti cancello

How happy is the blameless vestal’s lot!
The world forgetting, by the world forgot.
Eternal sunshine of the spotless mind!
Each pray’r accepted, and each wish resign’d.
dall’opera Eloisa to Abelard di Alexander Pope

Ieri sera ho guardato il film “Se mi lasci ti cancello”…dovrei evitarli io certi film, lasciano addosso una certa amarezza. Quando si parla di ricordi, di eventi cancellabili, di destino. Mah…non so, resto sempre un po’ perplessa.  Ci ho pensato troppo ai ‘se’ e ai ‘ma’ della mia vita ed ho fantasticato un sacco anche su come sarebbe se potessi rimuovere dai miei poveri neuroni, tutto ciò che certe stronzate significano per me. In merito, riporto due frasi di Nietzsche, quella grandissima testa matta: “Beati gli smemorati perché avranno la meglio anche sui loro errori” (frase anche questa citata all’interno del film), ma alla stesso tempo “Soltanto ciò che non cessa di dolorare resta nella memoria”(da Genealogia della morale). E allora, quale miglior rimedio alla sofferenza, se non l’oblio della dimenticanza? Ma ne vale veramente la pena? Chi non riesce a fare i conti col suo passato, non riuscirà mai ad essere se stesso.  Bisogna guardare in faccia la realtà e anche se fa male (e cazzo se ne fa a volte), non si può farne a meno, perché a lungo andare è molto peggio. Giusto per dirla ancora con Nietzsche, è un crudele universo che danza sui piedi del caso, ma ciò che non uccide ci rende più forti. La verità, o meglio quell’insieme di illusioni di cui si è dimenticata la natura illusoria che noi accettiamo come convenzioni stabili e reali, va affrontata, perché altrimenti viene a reclamarti! Mettere “la polvere sotto il tappeto” non è una soluzione, bisogna aprire le finestre e aspettare che aria nuova arrivi. Perché anche se non cessa di far male, lentamente il dolore diviene parte di noi, ci fa crescere…ci rendi migliori? Non lo so, migliori non saprei, non mi sento in grado di dare giudizi di valore, ci rende soltantoun po’ più adatti…Cmq, il film è da vedere, secondo me! Jim Carrey nei ruoli seri si esalta, è straordinario! E poi, aiuta a capire che le cose vanno come devono andare, non bisogna forzare la mano al grande Caos che aleggia un po’ ovunque…”Siate pronti, poichè non sapete nè il giorno, nè l’ora…” sembra una citazione apocalittica, in realtà è presa da “Jack Frusciante è uscito dal gruppo“…le cose accadono e noi non possiamo contrastarle. Tutto qui…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...