Archivi tag: Sex Pistols

“Ever get the feeling you’ve been cheated?!”

Settimana scorsa ho guardato “Oscenità e furore”, o meglio “The filth and the fury”, il documentario sui Sex Pistols girato da Julien Temple e…caspita. Non me ne vengono altri commenti. Insomma, non è una questione di musica, i Sex Pistols non sono principalmente un gruppo musicale, per come la vedo io. Sono 4 deficienti che, stufi della loro situazione, hanno iniziato a cantare e suonare quel cazzo che gli pareva. Ed è questo lo spirito del punk, quello che se non è morto sta agonizzando, fottersene di tutto. Non esiste “vestirsi da punk”, perché vorrebbe dire mettere una maschera e questo tradirebbe la “filosofia” che Rotten e soci promulgavano, quella di essere se stessi. Insomma, andare a cantare God save the Queen nei giorni del giubileo della Regina Elisabetta mi sembra un messaggio forte, una grana sfacciataggine…o meglio una faccia da culo incredibile! I Sex Pistols erano soltanto giovani con i coglioni pieni che bazzicavano nel negozio di Vivienne Westwood e Malcolm McLaren, il loro “stile” è un fatto accidentale. Quello che non è un caso è ciò che hanno rappresentato, come dice il titolo del documentario, qualcosa di osceno e furioso. “Facemmo quel che dovevamo fare. E’ per questo che non siamo sapravvissuti, solo i falsi sopravvivono. L’unica cosa che voglio è che le generazioni future dicano ‘Cazzo, ne abbiamo avuto abbastanza’, questa è la verità“…questi sono i Sex Pistols nelle parole di Johnny Rotten. Un ulteriore intervento sull’argomento ci sarà quanto avrò letto l’autobiografia del signor Lydon (certo che…pensare che il signor Lydon è Johnny Rotten, fa spanciarsi dal ridere)…alla prossima. Divertitevi…o crepate!
Annunci

Finalmente…

Volevo solo dire che oggi finalmente ho comprato il cordone per la mia A…la mia adorabile A di Anarchia, che rappresenta ciò in cui credo (ovvero la negazione di ogni principio primo da cui tutto derivi, dal greco an-arkè o qualcosa del genere). Se l’uomo fosse un animale intelligente non avrebbe bisogno di qualcosa di trascendente e neppure di un sistema politico, ma d’altronde “il potere è una morsa di pazzia che si deve esercitare sugli uomini” (dal libro “Le coorti del diavolo” di G. Espinosa), poi ci sarebbe pure Hobbes con la sua teoria dell’ “homo homini lupus”, ma lasciamo perdere. Io credo che più cose impari e meno hai fiducia nella metafisica…mi tengo salda la mia visione, mi tengo salda la mia A al collo…questa A…ehm…l’altra sta tutta verde e mal ridotta nel portafoglio . Cmq, è bello riaverla al collo, mi era mancata…hmmm, forse sarebbe il caso di mettere il testo di…ma sì, dai…un po’ di Sex Pistols male non fanno…

ANARCHY IN THE UK

Right! NOW! ha ha ha ha ha

I am an anti-christ
I am an anarchist
Don’t know what I want but
I know how to get it
I wanna destroy the passer by cos I

I wanna BE anarchy!
No dogs body!

Anarchy for the U.K it’s coming sometime and maybe
I give a wrong time stop a traffic line
your future dream is a shopping scheme cos I

I wanna BE anarchy!
In the city

How many ways to get what you want
I use the best I use the rest
I use the enemy I use anarchy cos I

I wanna BE anarchy!
THE ONLY WAY TO BE!

Is this the M.P.L.A
Or is this the U.D.A
Or is this the I.R.A
I thought it was the U.K or just
another country
another council tenancy

I wanna be an anarchist
Know what I mean
And I wanna be anarchist!
Get PISSED DESTROY !